download >>

Scarica i documenti di tuo interessa tra

- Presentazioni prodotto

- Cataloghi tecnici

- Modulistica

- File autocad

- Condizioni di vendita

Iscriviti alla nostra newsletter

vai

Utenti connessi

Seguici su

         
         
                   
                   
IMPRESE » RIVESTIMENTI » Ceramica

Ceramica

La Ceramica è composta in prevalenza da argille, sabbie quarzifere, sostanze vetrose e altri minerali. Solo materie prime naturali, impastate con acqua e cotte ad alta temperatura, per un prodotto di naturale bellezza.

Due requisiti indispensabili per i materiali da finitura sono: la durabilità, cioè la capacità di svolgere nel tempo le proprie funzioni tecniche ed estetiche, e la funzionalità che si definisce sulla base delle modalità di applicazione e ripristino.

Nella superficie piastrellata -pavimento o parete- è necessario che le piastrelle di ceramica siano legate con un aggancio forte e tenace a un supporto adeguatamente dimensionato e preparato. L'installazione richiede personale qualificato e la rimozione o sostituzione di piastrelle è difficile. Dunque le piastrelle di ceramica non sono fra i materiali più funzionali rispetto all'installazione. D'altra parte proprio la robustezza e la tenacia dell'aggancio piastrelle-sottofondo garantiscono la durabilità dell'installazione, collocando le piastrelle di ceramica in una posizione di eccellenza rispetto ad altri materiali come ad esempio i materiali non duri. La durabilità comporta, inoltre, la capacità di resistere alle sollecitazioni esercitate dall'ambiente: azioni di usura abrasiva, attacchi di sostanze liquide o chimicamente aggressive e di sostanze contaminanti per l'ambiente. 
Grazie all'elevata inerzia chimica una superficie di piastrelle non solo è meno esposta ai rischi di deterioramento rispetto ad altri materiali, ma è anche resistente allo sporco e quindi più facilmente pulibile.

Le piastrelle ceramiche appartengono alla classe degli isolanti elettrici: la loro conduttanza elettrica raggiunge livelli molto bassi. Questa proprietà si rivela molto importante al fine della sicurezza. Per applicazioni con particolari esigenze di antistaticità, quali la pavimentazione di sale operatorie, di laboratori o impianti chimici , sono necessarie piastrelle speciali, caratterizzate da una conduttanza elettrica maggiore rispetto alle piastrelle convenzionali.

I prodotti ceramici possono essere considerati sicuri anche in caso di incendio. Il comportamento al fuoco di un materiale viene definito in base ad alcune caratteristiche, classificabili in tre gruppi: la resistenza all'azione distruttrice delle fiamme, l'eventuale contributo che il materiale può dare all'alimentazione delle fiamme e l'emissione di fumi o sostanze tossiche in caso di incendio. In tutti e tre i casi le piastrelle di ceramica si attestano come uno dei materiali più sicuri.

Contatto rapido

Compila il form per un preventivo

Ho letto e accetto l'informativa ai sensi del D.Lgs. 196/2003

verification code
Hai Bisogno di AIUTO? Chatta con noi!

Operatore 1

Operatore 2

Acquista >>

Vai al nostro e-commerce ed acquista i tuoi prodotti

Ora in offerta

  • Offerta Alucobond

    Alucobond

    Alucobond spessore 4mm con tre formati predefiniti (1000x3200 / 1250x3200 /...

    € 47 € 37
  • Reynobond

    Reynobond

    Reynobond Spessore 4 mm con tre formati (1000 x 3200 , 1250 x 3200 , 1500 x...

    € 47 € 37
  • Offerta Prodema

    PRODEMA

    Prodema (Prodex) spessore 8 mm con formato 1220 x 2440...

    € 100 € 80
  • Offerta Vetrocamera

    Vetrocamera

    Vetrocamere spessore 4 mm, 16 gas argon , valore basso emissivo 4 (4BE)...

    € 45 € 35

Grandi Progetti

Progettazione

Per la progettazione di un edificio nuovo è necessario considerare che la parete ventilata è una soluzione costruttiva......

Immobiliare

Le nostre offerte immobiliari: capannoni, rustici, uffici.......