download >>

Scarica i documenti di tuo interessa tra

- Presentazioni prodotto

- Cataloghi tecnici

- Modulistica

- File autocad

- Condizioni di vendita

Iscriviti alla nostra newsletter

vai

Utenti connessi

Seguici su

         
         
                   
                   
IMPRESE » INDUSTRIALI » Porte » Condizioni di vendita

CONDIZIONI DI VENDITA

 

 

1. ORDINAZIONE

Il presente modulo costituisce proposta irrevocabile per l’acquirente anche se la venditrice non accettasse uno o più elementi

riguardanti a titolo esemplificativo e non tassativo i termini di consegna, i prezzi, le condizioni di pagamento, proponendone altri.

Essa assume efficacia vincolante per la venditrice con l’accettazione e/o con l’esecuzione. La proposta d’ordine è regolata

unicamente dalle seguenti condizioni generali di vendita. Qualsiasi patto aggiuntivo, integrativo, modificativo deve essere

sottoposto in forma integrale alla venditrice contemporaneamente alla presente. Tali patti vincolano la venditrice solo in caso di loro

accettazione per iscritto.

Le presenti condizioni generali di fornitura e pagamento costituiscono una parte essenziale, nonché integrante dei contratti di

vendita e di fornitura stipulati tra la venditrice e l’acquirente.

Se l'acquirente che sottoscrive l'ordine chiede l'emissione di fattura intestata ad una Società di leasing, con cui garantisce aver

stipulato un apposito contratto in tal senso e se la società di leasing, intestataria della fatturazione, non corrisponde quanto dovuto

in base alla fattura, a prima richiesta della Sap srl., l'acquirente si impegna e si obbliga ad adempiere in luogo della stessa. Chi

sottoscrive l’ ordine garantisce personalmente di essere debitamente autorizzato ad agire per conto della propria società e che la

presenti condizioni hanno carattere vincolante sulla società stessa.

 

2. PREZZI E MODALITÀ DI PAGAMENTO – RECESSO E RISOLUZIONE DEL CONTRATTO - DOCUMENTAZIONE

Qualora ci fossero degli aumenti dei prezzi delle materie prime, la venditrice potrà, previo avviso scritto all’acquirente, aumentare i

prezzi. L’acquirente avrà diritto di recedere dall’ordine, solamente in forma scritta ed entro e non oltre 7 giorni dal ricevimento della

comunicazione di aumento. In difetto il nuovo prezzo comunicato si intende accettato. In caso di recesso rimarranno a carico

dell’acquirente gli eventuali costi dei materiali che la venditrice avesse nel frattempo dovuto appositamente acquistare per

l’esecuzione dell’ordine, quali ad esempio polveri per verniciatura personalizzata o vetri in dimensioni non standard. Si accettano e hanno l’efficacia solutaria soltanto i pagamenti effettuati tramite banca alla sede della venditrice, con esclusione di

agenti, rappresentanti, piazzisti, autisti, se non espressamente autorizzati all’incasso.

NON SI ACCETTANO ASSEGNI O TITOLI POSTALI !

In caso di mancato o ritardato pagamento oltre il termine convenuto, ovvero qualora si verifichino eventi tali da comportare una

diminuzione di affidabilità , la venditrice può validamente sospendere qualsiasi ulteriore produzione e/o consegna di prodotti

all’acquirente, anche se relativa ad un diverso e separato contratto con l’acquirente e ciò fino a quando l’acquirente non abbia

provveduto al pagamento dell’importo dovuto.

Inoltre la venditrice consegnerà all’acquirente la documentazione obbligatoria (le dichiarazioni di conformità, le omologazioni per

porte resistenti al fuoco e/o gli attestati di conformità CE per porte pedonali ed accessori, le dichiarazioni di corretta posa in opera),

solo ad avvenuto integrale pagamento del prezzo da parte dell’acquirente. L'acquirente si assume ogni responsabilità, nei confronti

anche di terzi, per ritardo nella consegna dei documenti di cui sopra o dell’uso dei beni forniti in assenza degli stessi, tenendo

indenne la Sap srl. da ogni eventuale richiesta risarcitoria.

Tutti i termini di approntamento o consegna merci anche se espressamente convenuti sono da intendersi puramente indicativi, non

tassativi e non vincolanti per la venditrice o essenziali per l’acquirente. Ritardi nell’approntamento e/o consegna dei prodotti

ordinati, anche se dipendenti dalla venditrice non producono diritto alcuno di risoluzione anche parziale del contratto, risarcimento

danni, o altro, in favore dell’acquirente. I termini di consegna decorrono dalla data di accettazione della proposta d’acquisto da parte

della venditrice, non dalla data di spedizione alla venditrice.

La limitazione o la sospensione della produzione per causa di forza maggiore o comunque indipendenti dalla volontà della Sap

srl., interrompono per tutto il loro perdurare il conteggio del termine di consegna promesso, senza legittimare, da parte del

committente, il diritto di ridurre o annullare l’ordinazione e/o qualsiasi altra pretesa risarcitoria.

Per ritardati pagamenti saranno applicati gli interessi pari al saggio in vigore, determinato dalla BCE, maggiorato di sette punti

percentuali, ex D.Lgs n. 231/02.

L’acquirente si intende automaticamente in mora scaduto il termine di pagamento convenuto, senza che occorra la messa in mora.

In caso di ritardato pagamento gli interessi di mora sono dovuti alla data della fattura.

L’acquirente decade dal beneficio del pagamento rateale qualora anche solo una rata del pagamento convenuto non venga

puntualmente ed integralmente pagata. Il contratto può essere risolto a insindacabile giudizio della venditrice qualora la stessa

venisse a conoscenza di insoluti, protesti, variazioni nella forma sociale e/o di sminuita solvibilità finanziaria della ditta acquirente.

In caso di pagamento dilazionato con copertura assicurativa, il venditore portà chiedere il pagamento anticipato o con garanzie

presentate dal cliente nel caso l’assicurazione ritiri il fido precedentemente assegnato, anche successivamente alla firma da parte

del cliente di una conferma d’ordine con pagamento tramite bonifico bancario.

 

3. TERMINI DI CONSEGNA O APPRONTAMENTO MERCE

Tutti i termini di approntamento o consegna merci anche se espressamente convenuti sono da intendersi puramente indicativi, non

tassativi e non vincolanti per la venditrice o essenziali per l’acquirente. Ritardi nell’approntamento e/o consegna dei prodotti

ordinati, anche se dipendenti dalla venditrice non producono diritto alcuno di risoluzione anche parziale del contratto, risarcimento

danni, o altro, in favore dell’acquirente. I termini di consegna decorrono dalla data di accettazione della proposta d’acquisto da parte

della venditrice, non dalla data di spedizione alla venditrice.

La limitazione o la sospensione della produzione per causa di forza maggiore o comunque indipendenti dalla volontà della Sap

srl., interrompono per tutto il loro perdurare il conteggio del termine di consegna promesso, senza legittimare, da parte del

committente, il diritto di ridurre o annullare l’ordinazione e/o qualsiasi altra pretesa risarcitoria.

 

4. TRASPORTI E RECLAMI PER DANNI ALLA MERCE – RESPONSABILITÀ

Anche se venduta franco destino, la merce si intende consegnata ad ogni effetto legale presso la sede della venditrice. La merce

viaggia sempre a rischio e pericolo esclusivo dell’acquirente. Lo scarico della merce dal camion è sempre a cura e spese

dell’acquirente a meno che non diversamente concordato per iscritto all’atto dell’ordine.

La merce potrà essere scaricata durante tutta la giornata lavorativa. Eventuali tassatività di orari dovranno essere espressamente

richieste all' atto della proposta d' ordine e i relativi oneri verranno comunicati nella conferma d' ordine.

La garanzia sui prodotti forniti dalla Sap srl. dura dodici mesi dalla data di consegna dei manufatti. L’obbligo della garanzia

consiste nella sostituzione o riparazione delle parti che a insindacabile giudizio della venditrice risultino affette da difetti o vizi di

origine o di produzione. Sono escluse dalla garanzia tutte le parti tipicamente soggette ad attrito o consumo . E'inoltre esclusa la

garanzia su parti potenzialmente soggette ad ossidazione o corrosione se non correttamente utilizzate o regolarmente sottoposte a

manutenzione. La Sap srl. non è soggetta agli obblighi della garanzia per guasti, avarie e/o inefficienze derivanti da cause quali

errata installazione, manomissioni volontarie o involontarie, cattiva manutenzione, trascuratezza ed incapacità dell'Utilizzatore

finale.Modifiche e riparazioni eseguite da persone non autorizzate per iscritto dalla Sap srl. comportano la perdita della garanzia.

La riparazione del materiale difettoso sarà sempre eseguita presso la Sede in Ala (TN) C.so Trento 2/A. Il Cliente, per valersi della

presente garanzia, deve a pena di decadenza denunciare l'esistenza di vizi entro 8 (otto) giorni dalla consegna del materiale.La

richiesta d'intervento dovrà essere inoltrata per iscritto indicando dettagliatamente il difetto lamentato, il numero di produzione delle

porte difettate, la data dell’ordine e la data di consegna del materiale. Non verrà accettata dalla Sap srl. nessuna richiesta

telefonica d'intervento. Per motivi operativi l'accettazione delle richieste di intervento potrà avvenire esclusivamente in orari di

ufficio, dal lunedì al venerdì. Il ritardato o mancato pagamento, anche parziale, della fornitura, sospende ogni garanzia.Le garanzie

non conferiscono al Cliente alcun diritto di sospendere o differire i pagamenti, che dovranno essere effettuati in ogni caso nelle

forme e modalità stabilite all'ordine (e specificate nella ns. conferma d’ordine scritta).

Inoltre la SAP Srl. si riserva di annullare la garanzia dei prodotti venduti se: 1) etichette o targhette riportanti il marchio del

Produttore ed il numero di serie o di matricola sono state cancellate o rimosse; 2) il prodotto presenta tracce d'uso ovvero ha subito modifiche o lavorazioni meccaniche non espressamente autorizzate dalla Sap srl.; 3) il prodotto è stato utilizzato in modo non

conforme alle istruzioni fornite o per scopi diversi da quelli di uso di destinazione. La garanzia è dovuta esclusivamente al Cliente

diretto della Sap srl. Qualora a seguito di nostra perizia si giustifichi l'applicazione della garanzia, il prodotto sarà riparato o

sostituito; in caso contrario la riparazione sarà effettuata a titolo oneroso a carico del Cliente.Le spese di manodopera, di

smontaggio, rimontaggio, di trasporto per intervento esterno del nostro Personale e di restituzione dei prodotti riparati o sostituiti

sono a carico del Cliente anche in caso di riconosciuta garanzia. Le presenti condizioni si intendono integralmente accettate dal

Cliente all’atto dell’ordine.

La venditrice ed i propri dipendenti/collaboratori non sono tenuti a verificare, se la merce ordinata sia o meno idonea all’uso cui è

destinata, in particolar modo per le condizioni e modalità di messa in opera. La venditrice e i propri dipendenti/collaboratori non

sono responsabili dei rilievi tecnici delle misure, anche se presenti a tale incombente, ricadendo tale responsabilità unicamente

sull’acquirente. Contestazioni relative ai vetri, in particolare di quelli REI che presentano per procedimento produttivo una difettosità

accentuata e particolare, saranno accettate solo se le difformità non rientrano nei parametri di accettabilità del produttore del vetro. I

parametri variano a seconda del tipo di vetro e i documenti in cui sono specificati sono ottenibili su richiesta dell’acquirente all’atto

dell’ordine. I vetri REI e le verniciature superficiali delle porte, anche se in esecuzione tonalità RAL speciali, non sono adatti per

applicazioni all’esterno deteriorandosi rapidamente sotto l’azione dei raggi ultravioletti e dell’acqua. Anche il magazzinaggio

precedente la posa in opera deve avvenire in luogo protetto dagli agenti atmosferici.

Per la corretta posa in opera, assieme alle porte verranno consegnate le istruzioni relative. A meno che non specificato

diversamente sul frontespizio della presente commissione il sistema di fissaggio è da intendersi del tipo a muro con zanche da

murare e riempimento del vuoto del telaio contro la parete con malta cementizia.

L’acquirente è tenuto ad ispezionare prontamente i prodotti al momento della consegna.

 

 

5. MANCATO RITIRO MERCE

Per merce resa franco deposito della venditrice (ritirabile dall’acquirente o chi per esso) l’acquirente è obbligato a provvedere al ritiro entro il periodo che gli viene comunicato con l’avviso di consegna e comunque non oltre 3 giorni dalla scadenza di tale periodo. In difetto di ritiro merce sarà depositata ed individuata nei magazzini della venditrice o in altro luogo di sua scelta, con

avviso all’acquirente a mezzo R.R.R. La venditrice avrà diritto di esigere il pagamento dell’intero prezzo secondo le modalità e

scadenze contrattualmente stabilite. Oltre il prezzo la venditrice ha diritto di richiedere le spese di trasferimento e immagazzinaggio.

In caso di mancata accettazione per qualsiasi motivo della merce spedita, tutte le spese di trasporto dagli stabilimenti di produzione

o deposito a destino e ritorno, sono a completo carico dell’acquirente come ogni altra spesa per carico/scarico di quanto spedito e

respinto.

 

6. FORO COMPETENTE

Per ogni controversia riguardante l interpretazione, l esecuzione, l applicazione delle sopra elencate condizioni di vendita e per

qualsiasi controversia inerente la fornitura oggetto di vendita, le parti si accordano nel riconoscere come esclusivamente

competente il Foro di Piacenza.

Il presente contratto è regolato dalle norme di diritto italiano.

Nessun documento trovato.

Contatto rapido

Compila il form per un preventivo

Ho letto e accetto l'informativa ai sensi del D.Lgs. 196/2003

verification code
Hai Bisogno di AIUTO? Chatta con noi!

Operatore 1

Operatore 2

Acquista >>

Vai al nostro e-commerce ed acquista i tuoi prodotti

Ora in offerta

  • Offerta Alucobond

    Alucobond

    Alucobond spessore 4mm con tre formati predefiniti (1000x3200 / 1250x3200 /...

    € 47 € 37
  • Reynobond

    Reynobond

    Reynobond Spessore 4 mm con tre formati (1000 x 3200 , 1250 x 3200 , 1500 x...

    € 47 € 37
  • Offerta Prodema

    PRODEMA

    Prodema (Prodex) spessore 8 mm con formato 1220 x 2440...

    € 100 € 80
  • Offerta Vetrocamera

    Vetrocamera

    Vetrocamere spessore 4 mm, 16 gas argon , valore basso emissivo 4 (4BE)...

    € 45 € 35

Grandi Progetti

Progettazione

Per la progettazione di un edificio nuovo è necessario considerare che la parete ventilata è una soluzione costruttiva......

Immobiliare

Le nostre offerte immobiliari: capannoni, rustici, uffici.......